La Mobilità elettrica vista da iPhev – intervista su AvoiComunicare ;)

Ecco un nuovo successo per iPhev! Siamo stati chiamati da Avoicomunicare.it a dire la nostra sulla mobilità elettrica e i futuri sviluppi del nuovo progetto, con tante novità sempre e solo a tinte green ;D

A seguire riportiamo l’articolo, saremmo felici di sentire la vostra opinione… commentate, commentate, commentate amici blogger!

In Norvegia un’auto completamente elettrica è in cima alla classifica delle vendite. Perché in Italia il trend della macchina green fatica a prendere piede? Lo abbiamo chiesto agli amici di iPhev, specialisti di mobilità nel rispetto dell’ambiente.

La notizia arriva dalla Norvegia, quel Nord dell’Europa bello e freddo al quale spesso guardiamo con ammirazione, e anche un po’ di invidia, perché all’avanguardia sul piano della vivibilità e delle buone pratiche di crescita e sviluppo sostenibile.

Un’auto completamente elettrica e a zero emissioni, si tratta di un modello della Nissan, la Leaf, è seconda in classifica nelle vendite. Insomma chi ha comprato una macchina nell’ultimo anno, nella nazione scandinava ha preferito acquistarne una ecologica al 100%, piuttosto che una tradizionale.

Un bel record che fa ben sperare per uno dei settori maggiormente responsabili del rischio ambientale cui è esposto, o meglio stiamo esponendo, il pianeta.

auto elettrica in italia

Il team di Benedetto Pillon e Matteo Cozzi, ai quali si deve l’invenzione nel 2011 di iPhev, un’app che può contribuire realmente alla diffusione di una cultura della mobilità sostenibile, ci è sembrato l’interlocutore ideale per commentare la notizia e cercare di capire quale sia il mood italiano in merito. A loro la parola!

“La Norvegia ha uno sprint impareggiabile nell’attenzione all’ambiente, basti pensare alla gestione dei rifiuti, all’architettura a basso impatto ambientale o all’uso delle fonti di energia alternative. E non ce ne stupiamo visto che convinzione del Governo é che se la crisi economica si può sconfiggere, contro una crisi ambientale non potremo far niente. Parole che si sono tradotte immediatamente in un piano d’azione fatto di incentivi e misure concrete.
In Norvegia possedere un veicolo elettrico è un confort: si possono utilizzare corsie riservate, parcheggiare ovunque e gratuitamente, non sono soggette a Iva e alla tassazione delle auto comuni. La ricarica non é un problema grazie alle 3.500 colonnine sparse sul territorio. A parità di prezzo é sicuramente più efficiente, sia a livello ambientale che sociale, possedere un mezzo a zero emissioni”.

Insomma come non comprendere la scelta dei Norvegesi? Veniamo all’Italia allora, paese che neanche lontanamente si avvicina a questi risultati. Ci chiediamo, e lo chiediamo ai ragazzi di iPhev, perché, se si tratti solo di un problema di costi e di incentivi mancanti, o non ci sia anche un problema di mentalità e di cultura.

“Sicuramente la disposizione di un piano reale di riforme e incentivi avrebbe un peso significativo anche in Italia. Secondo un sondaggio di Espansione-Interactive per un italiano la spinta principale alla’acquisto di un’auto ecologica sarebbe ilconsumo ridotto e un prezzo d’acquisto pari all’equivalente a benzina”.

Ma non è solo un ‘problema di soldi’ proseguono i ragazzi di iPhev. “C’è bisogno di un processo di comunicazione a vasto raggio che spieghi i reali vantaggi della mobilità elettrica e permetta di superare le resistenze psicologiche legate al problema ricarica. L’esempio dovrebbe cominciare a darlo il pubblico: aumentando il numero di colonnine e di mezzi pubblici ecologici. Il target da coinvolgere immediatamente sono gli adolescenti, gli autisti di domani. Abituarli a utilizzare uno scooter a zero emissioni fin da giovani rende più fluido il passaggio successivo a un’auto.

Mai più senza carica con iPhev. Sul ‘blocco psicologico’ da ‘non trovo la colonnina per ricaricare l’auto!’, gli amici di iPhev hanno qualcosa da dire: “con il nostro progetto abbiamo cercato di dare un sostegno agli automobilisti ‘elettrici’ e a chi guardava con curiosità a questo settore, fornendo uno strumento ‘à porter’ che consentisse di non rimanere mai senza carica mostrando i vari punti di ricarica più vicini e fornendo informazioni utili in modo semplici e friendly”.

iPhev quadrato

E il lavoro iniziato con iPhev nel 2011 sta andando avanti spalancando nuovi scenari.
“Da quando iPhev é stato lanciato su Apple store a gennaio 2012 abbiamo iniziato un grande processo di crescita. Siamo riusciti a instaurare un dialogo con i nostri utenti e a capire che nonostante l’Italia non detenga ad oggi il primato di nazione ‘verde’ i suoi cittadini hanno invece molta voglia di respirare il profumo del benessere di una vita più green.

Per questo abbiamo deciso di ampliare gli orizzonti del nostro progetto e accentuare l’idea di community che abbiamo creato grazie al forte utilizzo dei social media, dando vita ad iPhev Club un grande network di geolocalizzazione a tinte green basato sul concetto di discovery condivisione, dove gli utenti potranno consultare non solo la mappa delle colonnine elettriche, ma anche scoprire attività eco-sostenibili localizzate in prossimità, visualizzare le offerte esclusive delle nostre aziende partner in esclusiva per i membri di iPhev, creare eco-itinerari tematici.

iPhev Club ha l’obiettivo di diventare un punto di riferimento per un utente interessato all’eco lifestyle e far comprendere che vivere in modo più sostenibile é assolutamente possibile e non è una privazione, ma un’opportunità.

CondivisioneNetworking e Social rimarranno i nostri punti di forza, che contribuiranno alla creazione di mappe dinamiche in grado di localizzare non semplici punti, ma una rete di esperienze e interessi”.

Al momento non possono dirci di più, ma il nuovo portale www.iphevclub.it dovrebbe essere online alla fine di giugno.

Per tutti coloro che credono nella necessità dell’innovazione e di vivere con stile in un mondo più green, seguiteci avremo ancora più novità per tutti voi 😉

Annunci

Informazioni su didididu85

Amante della moda, del design, della natura... e di tutto ciò che mi ispira e mi incuriosisce nella vita. Le immagini sono il modo migliore per raccontare quindi vi farò vedere attraverso i miei occhi. Enjoy ;)
Questa voce è stata pubblicata in ambiente, curiosità, eventi, lifestyle, Trend e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...