Una moda onirica

Paesaggi onirici, visioni, suggestioni… incubi. La visione dei surrealisti oltrepassa il confine dell’arte e torna a pervadere la moda, come già successo negli anni ’30 con le creazioni di Elsa Schiaparelli, che sperimenta nuovi “ruoli” per oggetti di uso comune come il cappello scarpa o labbra inserite in cappotti a mò di tasche, fino ad arrivare alla stretta collaborazione con Dalì nella realizzazione del famoso “Lobster Dress”.

Immagine

Ed ecco  in un periodo in cui il sogno é decisamente meglio della realtà ritornare a far capolino elementi anomali che giocano con gli accessori moda dando vita a creazioni suggestive come il bracciale asos corredato di baffi che strizza l’occhio alla singolare Gioconda di Duchamp, occhi di strass che si credono spille e ipnotizzano lo sguardo come ne “Il Liberatore” di Magritte, sensuali labbra su pochette, decoltée che prendono il volo copiando le Farfalle di Dalì.

Immagine

Bracciale Asos con Baffi incorporati

Lanvin_les Yeaux d'elsajpg

Strass e metallo per la spilla “Les Yeux d’Elsa” di Lanvin

Immagine

Sensuale e femminile la Clutch “A kiss” in limited edition by Roger Vivier

Immagine

Butterfly effect per le decoltée di Alberto Guardiani disegnata da Lady San Pedro

Immagine

Pendenti sorretti da una stretta di mani, per gli orecchini di Vivienne Westwood

Idee surreali per questi accessori che giocano con le illusioni, in bilico tra sogno e realtà come la moda, come la nostra vita.

Annunci

Informazioni su didididu85

Amante della moda, del design, della natura... e di tutto ciò che mi ispira e mi incuriosisce nella vita. Le immagini sono il modo migliore per raccontare quindi vi farò vedere attraverso i miei occhi. Enjoy ;)
Questa voce è stata pubblicata in fashion, lifestyle, Look, Moda, Trend e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Una moda onirica

  1. thedamnedart ha detto:

    La mia tesi di laurea era sugli influssi reciproci tra moda e arte! Bellissimo post!

    • didididu85 ha detto:

      Grazie cara 😉 effettivamente penso uno dei più bei temi su cui ho scritto, amo l’arte e amo la moda quando le due cose si uniscono non possono che creare capolavori! baciii

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...